L’accordo con la squadra FIAT TORINO

Nel luglio del 2018 è stato ufficializzato l’accordo tra e Fiat Torino e Parcolimpico, quindi Palavela. Una nuova partnership di cui andare orgogliosi che segna un ulteriore cambio di passo della Società di basket iscritta per il 4° anno consecutivo alla massima serie e per il 2° alla prestigiosa EuroCup e che permetterà a tutti di fruire dello spettacolo offerto in un modo ancora più comodo e moderno. Sinergie vincenti che vedranno le due realtà impegnate in un processo di crescita ed affermazione comune senza, per quanto ci concerne, dimenticare quanto il Palavela sia già oggi tra gli impianti simbolo di Torino, testimonianza delle Olimpiadi invernali del 2006 e della capacità di ospitare. 

Il contratto ha durata fino al 2023 e prevede una capienza dell’impianto di circa 6300 posti a sedere, mentre in vendita verranno messi 4600 tagliandi. Il Palavela avrà inoltre quattro punti di ristoro (contro l’unico presente al Ruffini), una zona Corporate, un salotto nella zona Vip, posizionato proprio dietro al canestro e l’area Hospitality. Per la FIAT TORINO una nuova casa, con tutti i comfort. 

Direttore Generale di Parcolimpico Srl, Daniele Donati, ha così commentato la partnership:

“Consideriamo l’accordo con una squadra prestigiosa come la Fiat Torino il coronamento del progetto che stiamo portando avanti da anni per il Palavela, ovvero quello di trasformare la nostra location nel Palazzo dello Sport di riferimento della Città di Torino, con l’ambizione di affermarci come struttura sportiva multidisciplinare di fama nazionale ed internazionale. Per questo motivo, poter essere la “casa” della nostra quadra cittadina della serie A di basket – sport che più di ogni altro esercita un forte richiamo per le famiglie e i giovani – è per noi motivo di particolare orgoglio e stimolo a migliorarci ulteriormente per offrire il meglio al nostro pubblico.”